Tutto sul Russian Toy

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Russian Toy appartiene alla categoria dei cani di piccola taglia. È il classico amico a quattro zampe adatto a tutti e a qualunque ambiente. Si tratta di una razza che discende dal Toy Terrier Inglese, seguita e sviluppata poi dagli allevatori russi fino all'ottenimento delle varianti a pelo lungo e a pelo corto. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò tutto ciò che c'è da sapere sul Russian Toy, fornendovi tutte le informazioni necessarie su questo simpatico animaletto, conosciuto anche con il nome di Russkiy Toy. Vediamo quindi come procedere.

25

Il Toy Russo è piccolo, magro e con le zampe piuttosto alte. Raggiunge all'incirca i tre chili di peso e i 30 cm di altezza. Il muso è molto pronunciato, allungato. Ha dei caratteristici occhi piuttosto grandi, solitamente color nocciola. Gli occhi risultano un po' sporgenti facendolo apparire molto buffo, quasi un personaggio dei cartoni animati. Il lungo collo e le orecchie grandi, posizionate in alto sulla testa, ben erette e la coda corta completano l'aspetto particolare e a tratti comico di questo cagnolino. I colori del pelo sono molto vari, infatti variano dal nero, al rosso, per passare successivamente al blu e al marrone. Le zampe di questo esemplare sono molto lunghe e sottili, segno di un'ossatura molto fine. Caratteristici sono invece i peli presenti sulle orecchie, sono lunghi e spessi e formano una vera e propria frangia che copre completamente il bordo delle orecchie.

35

Caratterialmente il Russian Toy è, nonostante la sua taglia, un cane fiero, vivace, allegro, e molto intraprendente, sempre in movimento. Non ha paura di niente e di nessuno, neanche dei cani di grande taglia o di persone estranee. È molto affettuoso e giocherellone e quindi si rivela un ottimo compagno di giochi con i bambini. Allo stesso tempo sa essere un fedele e devoto compagno nei confronti delle persone anziane. Inoltre, è un cane molto facile da gestire, accudire, crescere ed educare.

Continua la lettura
45

La coda viene generalmente tagliata alla seconda o terza vertebra al massimo, ma questo non è ammissibile, per legge, in tutti i Paesi. Lì dove non si può viene lasciata lunga, nella sua normale forma a sciabola. Essendo una razza riconosciuta deve necessariamente possedere dei requisiti specifici che riguardano anche il carattere. Tra quelli riconosciuti come difetti rientra infatti anche un eventuale comportamento pauroso o peggio ancora aggressivo. Seguendo questi pochi e semplici passi, riuscirete in pochissimo tempo a diventare dei veri esperti della specie dei Russian Toy!

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul Barboncino

Siamo ben felici di trattare in questa guida, un argomento che riguarda tutti gli amanti degli animali e nello specifico cercheremo di capire meglio e conoscere anche nei minimi particolari, tutto ciò che c'è da sapere sul caro e dolce barboncino. È...
Cani

Le 5 caratteristiche del pinscher

Il Pinscher è un cane di origini tedesche. La prima registrazione di questa razza risale al 1879. Molti tendono ad associarlo alla razza Dobermann, ma in realtà non vi sono attinenze tra le due razze almeno dal punto di vista genetico. In questa guida...
Cani

Come Riconoscere Un Bouledogue Francese Di Razza

Il bouledogue francese appartiene al gruppo dei molossoidi di taglia piccola, nato dall'incrocio tra il Toy Bulldog (cane di origine inglese dalla struttura più leggera, utilizzato per la caccia ai topi) e il Terrier Boule (cane francese) intorno alla...
Cani

Tutto sui bassotti

Tra i cani di piccola taglia i più conosciuti sono sicuramente i bassotti: hanno una storia antica, considerati dei cani signorili da secoli, infatti si notano in molti casi statue che ritraggono proprio questa tipologia di cane. D'altra parte, per quanto...
Cani

Tutto sullo Spitz

Lo Spitz è una razza canina che affonda le sue origini in Finlandia. Molti anni fa questi esemplari venivano allevati e addestrati per la caccia e quindi ad abbaiare quando trovavano qualcosa. Oggi, invece, sono considerati dei compagni di gioco "chiacchieroni"...
Cani

Come scegliere un cucciolo di Yorkshire Terrier

Scegliere un cucciolo da adottare è uno dei primi sogni di ogni bambino. Avere un compagno peloso accanto a sé riempie la vita di gioia e condivisione. Il più bel gesto che potremmo fare è recarci in un canile per accogliere in casa un randagio. Una...
Cani

Come curare un Barboncino

Quando si possiede un'animale domestico bisogna tener conto di innumerevoli aspetti, ai quali bisogna dare le giuste attenzioni. Questo è fondamentale per mantenere il benessere del proprio cucciolo accolto in casa. In questa guida però ci focalizzeremo...
Cani

Cane Yorkshire: 5 cose da sapere

Uno dei cani più amati in assoluto è lo Yorkshire Terrier. Simpatico, con il musetto sbarazzino, sempre alla ricerca di coccole. Questa razza ha un'origine di tutto rispetto, risale infatti al XIX secolo in Inghilterra nella contea dello Yorkshire.In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.