Tutto sul segugio polacco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Segugio Polacco è una razza canina originaria della Polonia, classificata nel gruppo 6 della F. C. I tra i "segugi e cani per pista di sangue". Questa razza è il risultato fra l'incrocio de segugio polacco autoctono con il “Bloodhound”. La sua diffusione in Polonia è buona, ma nel resto del mondo è considerato un cane molto raro. Ecco, dunque, tutto sul segugio polacco.

26

Nonostante la sua taglia, il Segugio Polacco è coraggioso e molto forte ed è specializzato nella caccia alla grande selvaggina, come il cinghiale e il cervo. Chi conosce tutto sul segugio polacco sa bene che si tratta di una razza che brilla anche nella caccia alla piccola selvaggina, come la lepre o la volpe. In certe regioni montuose del sud della Polonia, infatti, questo cane è molto apprezzato per la sua tenacia e resistenza e spesso viene addestrato proprio per cacciare prede veloci e di piccola taglia. È un animale molto intelligente, ed è apprezzato per il suo carattere equilibrato e dolce, ma allo stesso tempo tenace e coraggioso. Qualità che lo rendono anche un ottimo cane da guardia.

36

Chi ancora non conosce tutto sul segugio polacco deve sapere che nella sua patria natia è famoso fin dal XIII secolo. La caccia con i segugi, infatti, compare nella letteratura polacca sin dal Medioevo. Il segugio, quindi, è sempre stato un ausilio prezioso per i cacciatori polacchi e ancora oggi è una razza molto apprezzata. Sebbene sia un cane dalle tante qualità psicologiche, anche il suo aspetto è altrettanto interessante.

Continua la lettura
46

Le caratteristiche fisiche del segugio polacco ricordano molto da vicino quelle di un bracco. La femmina difficilmente supera i 55 cm, mentre il maschio può arrivare anche a 60 cm. Il corpo è robusto e gli arti sono ben strutturati. È un cane di media taglia e il suo peso è compreso fra gli 11 e i 25 Kg negli esemplari adulti. Per i caratteristici colori del suo manto, in polacco è chiamato anche Gonczy Polski (bruciato). Il corpo, infatti, è nero o grigio scuro. La regione dello sterno, gli arti e le cosce sono focati, così come la testa e le orecchie. Queste tendono al fulvo e sono pendenti, triangolari e di grandezza media.

56

La testa è proporzionata al resto del corpo e dal portamento nobile. Il pelo, invece, è ruvido con un sottopelo abbondante, soprattutto d'inverno. Il segugio polacco, se tenuto in forma, è molto longevo e può essere un compagno ideale per i bambini. Il suo carattere docile, infatti, lo rende particolarmente indicato per la vita in casa.

66

Per conoscere tutto sul segugio polacco, basta vederlo in azione. È una razza molto agile e si distingue nelle gare di Agility e Flyball: per il segugio, gli ostacoli sono un vero divertimento! Un'ultima curiosità: il segugio polacco ama molto il contatto con i cavalli e con loro stabilisce un ottimo rapporto di convivenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come curare un segugio finlandese

Il segugio finlandese è un bellissimo cane da caccia di media taglia, dal manto tricolore. Apprezzatissimo per il suo fiuto eccezionale, solitamente viene scelto dagli appassionati delle attività venatorie, soprattutto per la caccia alla lepre e alla...
Cani

Tutto sul segugio maremmano

Il Segugio Maremmano è una particolare razza canina che appartiene precisamente al gruppo 6 secondo la Fédération cynologique internationale, cioè il gruppo che contiene al suo interno le specie dei segugi e tutti quei cani utilizzati dal corpo di...
Cani

Tutto sul Segugio Tedesco

Il segugio tedesco è un bellissimo cane di razza che, per tutti gli amanti dei cani, può essere davvero la scelta giusta per poter vivere insieme ad un nuovo amico a quattro zampe non solo di bell'aspetto ma anche dall'acuta intelligenza. Oggi vi sveleremo...
Cani

Tutto sul Segugio Finlandese

Ogni cane ha una sua caratteristica che lo contraddistingue in base alla razza a cui appartiene. È proprio in base a tali caratteristiche che l'uomo considera alcune di queste razze più appropriate rispetto ad altre per essere utilizzate nella caccia....
Cani

Tutto sul Levriero Polacco

Hai deciso di regalare oppure acquistare un Levriero polacco, ma prima desiderate informarvi sul suo carattere e sul suo aspetto generale? In questa guida verranno elencate tutte le sue caratteristiche principali ed il suo carattere. Infatti è essenziale...
Cani

Come addestrare un segugio maremmano

Il segugio maremmano è una razza di cane che è adoperato principalmente nella caccia al cinghiale. È caratterizzato da un forte temperamento, è molto vivace e gli piace sempre giocare e scodinzolare nel verde con il proprio padrone. Siccome ha una...
Cani

Tutto sul Segugio Dell'Appennino

Come è opinione comune, il cane viene considerato come il migliore amico dell'uomo.Ogni razza canina presenta delle caratteristiche e delle peculiarità particolari soprattutto in riferimento alla costituzione fisica, al temperamento ed alle diverse...
Cani

I migliori segugi italiani

Se siamo degli amanti dei cani e ci piacerebbe conoscere tutte le varie razze esistenti e quali sono le loro principali caratteristiche, tutto quello che dovremo fare sarà ricercare fra le moltissime guide presenti su internet quelle che fanno riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.