Tutto sull'american bulldog

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se state leggendo questa guida che spiega tutto sull'american bulldog, allora state prendendo in considerazione l'idea di allevarne uno. Questa razza canina non è molto famosa e viene spesso confusa con la più famosa razza del bulldog inglese. Ci sono delle differenze e se continuerai a leggere ti mostrerò origini, varianti, comportamento, curiosità e prezzi su questa insolita razza di cane,.

27

Occorrente

  • Pazienza, tenacia e affetto
37

Origini dell'american bulldog.

La storia dell'american bulldog è legata alla pratica disumana del bull-baiting. Le sue origini sono inglesi, dove veniva impiegato nella caccia e nella protezione dell'allevamento. La sua tenacia e il suo coraggio nel catturare prede più grandi di lui cominciarono a dare spettacolo. Tanto che, le persone cominciarono a vedere questi combattimenti più per divertimento che per necessità. Quando i primi inglesi colonizzarono l'America, portarono con loro questi bulldog, cercando di mantenere intatte le caratteristiche originali. Infatti, mentre il bulldog inglese divenne nel tempo più un cane da salotto che da combattimento, questo non accadde per l'american bulldog.

47

Aspetto e carattere dell'american bulldog.

L'american bulldog si distingue in due sotto-categorie: Standard e Classic. Vi sono delle differenze fisiche, in quanto il Classic presenta, in apparenza, più grande e potente dello Standard, con una testa più arrotondata, muso meno lungo. Le caratteristiche peculiari di questa razza sono l'enorme testa, le gambe arcuate e una muscolatura evidente. Il loro peso, da adulti, può raggiungere i 55 Kg per il maschio e i 45 Kg per la femmina. L'american bulldog deve essere educato sin da piccolo. La sua lealtà nei confronti del padrone potrebbe indurlo a comportamenti aggressivi verso altre persone o altri cani. Infatti questa razza è nota per i suoi atti di eroismo nei confronti del padrone e della sua famiglia.

Continua la lettura
57

Patologie, curiosità e prezzo

In generale, la razza dell'american bulldog, non presenta particolari patologie. Questa razza ha bisogno di esercizio fisico giornaliero per scaricare le tensioni e mantenersi attivo. Tuttavia, con l'avanzare dell'età, potrebbe soffrire di cataratta e displasia all'anca. La sua aspettativa di vita è di 10-15 anni. Ecco alcune curiosità: Nonostante questa razza canina sia molto antica, lo standard dell'american bulldog non è riconosciuto dalla Federazione Cinotecnica Internazionale (F. C. I.). Avete presente l'enorme cagnone grigio di Tom & Jerry? Ecco, quello è un american bulldog. Passando al prezzo di questa razza canina, dovete essere sicuri di aver trovato un buon allevamento, diffidate dai prezzi troppo bassi e tenete conto degli standard per valutare. Il prezzo dovrebbe partire dai 600 euro in su.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Allevare cani di razza non è mai semplice, prenditi il tuo tempo per capire se sei in grado di poter crescere un american bulldog.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sull'Australian Bulldog

Quella dell'Australian Bulldog è una razza molto particolare, sebbene esistano anche svariate somiglianze con gli altri Bulldog. Originariamente conosciuto come Aussie Bulldog è una razza in via di sviluppo. Come si può ben intuire è una razza di...
Cani

Tutto sull'Old English Bulldog

Volete adottare un cane socievole, simpatico, di compagnia, coraggioso e dalle ottime doti fisiche? L'Old English Bulldog può costituire la scelta perfetta per soddisfare le vostre esigenze. Volete avere qualche informazione in più sulle caratteristiche...
Cani

Tutto sull'American Pit Bull Terrier

Uno dei cani sicuramente più diffusi e più famosi nel mondo è l'American Pit Bull Terrier, un cane molto interessante da studiare e che la Fédération cynologique internationale ha catalogato nel gruppo canino 3. Per parlare della storia di questo...
Cani

Tutto sull'american staffordshire terrier

L'American staffordshire terrier deriva da due razze di cani non più esistenti. Ossia il Blu Paul Terrier e il Bull and Terrier. Si tratta dunque di un pitbull, dalle chiare origini di territorio. Attualmente l'American staffordshire terrier è molto...
Cani

Tutto sull'American Staghound

L'American Staghound è un cane da caccia a vista che viene impiegato, come suggerisce il nome. Nonostante questa razza venga allevata ormai da parecchi anni, questa selezione non è una delle razze canine riconosciute dalla Federazione Canina Internazionale....
Cani

Tutto sull'american foxhound

All'interno della presente guida, andremo a sviluppare la tematica animalista, concentrandoci sul cane, il tipico amico a quattro zampe. Per entrare più nel dettaglio, tratteremo un'analisi generale relativa all'american foxhound, inserendo più informazioni...
Cani

Tutto sull'American Hairless Terrier

Sicuramente almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di ricevere in regalo, comprare, o salvare dalla strada un cane (personalmente ne ho salvato uno ancora con la placenta, che era stato letteralmente buttato in un bidone dell'immondizia)....
Cani

Tutto sul Wilkinson Bulldog

Se siete degli appassionati di cani non può non attirarvi il Wilkinson Bulldog. Questa razza, davvero molto pregiata, è la combinazione di diverse razze. Sviluppatosi a partire dagli anni '90 ha diverse peculiarità che lo contraddistinguono dalle altre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.