Tutto sull'american staffordshire terrier

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'American staffordshire terrier deriva da due razze di cani non più esistenti. Ossia il Blu Paul Terrier e il Bull and Terrier. Si tratta dunque di un pitbull, dalle chiare origini di territorio. Attualmente l'American staffordshire terrier è molto comune anche nel continente europeo. Possiede una taglia medio-piccola, che fornisce la netta percezione di forza e dinamismo. La razza dell'American staffordshire terrier presenta un aspetto solido e massiccio. Ma, contestualmente, anche molto lesto e sciolto. Dotato di eleganza e vivacità, l'American staffordshire terrier mostra tuttavia un'espressione seria e decisa. Leggendo i seguenti passi, si scoprirà tutto sull'American staffordshire terrier.

27

Occorrente

  • American staffordshire terrier e molto amore per i cani.
37

Le doti principali

L'American staffordshire terrier è un cane affettuoso. Ma le sue attenzioni ed il suo amore convergono esclusivamente su una particolare persona. Proprio a questa l'animale si legherà per tutta la vita. Come accennato nel passo introduttivo, l'American staffordshire terrier possiede molte qualità. È agile, rapido e potente. L'innato coraggio gli permette di compiere straordinarie prestazioni. È quindi perfetto come cane da guardia, oltre che da compagnia. Si ritiene falsamente che sia un cane feroce e aggressivo. Tale nomea nasce dalla originaria selezione di questa razza in base al suo istinto combattivo. Impulso che comunque soltanto l'uomo è in grado di fare emergere.

47

Le caratteristiche

Le caratteristiche più peculiari dell'American staffordshire terrier riguardano il tipo di manto. Il pelo è di tipo rasato, mentre il colore è molto variabile. Sia nel pelo a tinta unita che in quello pezzato. L'American staffordshire terrier potrebbe trovarsi in alcune particolari circostanze. Durante le quali inizialmente non assume una precisa reazione. In questi casi si riferirà al comportamento del suo capo branco, imitandolo del tutto. Sovente mostra degli atteggiamenti dominanti nei confronti di altri cani. È dunque bene non costringerlo a rapportarsi con essi. Si può provare ad abituarlo per gradi. Ma in caso di rifiuto costante, è meglio desistere. L'American staffordshire terrier desidera ed ama il contatto fisico con il suo padrone. Non appena lo attua, assumerà un'espressione felice ed appagata.

Continua la lettura
57

L'educazione

L'American staffordshire terrier è dunque un cane che dà tutto al suo padrone. Questi, dal canto suo, dovrà educarlo adeguatamente perché rimanga per sempre uno splendido compagno. All'inizio bisognerà essere fermi e decisi nell'impartire le regole di base. Una volta superata questa fase, l'American staffordshire terrier si mostrerà affidabile e fedele. Ciò che bisogna tenere sempre a mente è un fondamentale concetto. L'adozione di un cane è impegnativa e richiede grande responsabilità. Un cane è un soggetto dotato di carattere, personalità e precise caratteristiche. Per tutti questi elementi occorre profonda conoscenza e molto rispetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'American staffordshire terrier, per le sue attitudini, si può tenere tranquillamente in casa.
  • L'American staffordshire terrier si conosce anche con il diminutivo di "Amstaff".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sull'American Pit Bull Terrier

Uno dei cani sicuramente più diffusi e più famosi nel mondo è l'American Pit Bull Terrier, un cane molto interessante da studiare e che la Fédération cynologique internationale ha catalogato nel gruppo canino 3. Per parlare della storia di questo...
Cani

Tutto sull'Irish Terrier

L'Irish Terrier è una razza canina risalente a ben 2000 anni fa. Tuttavia, soltanto nel Settecento venne raffigurato per la prima volta in un dipinto, mentre al Museo di Dublino si conservano antichi manoscritti. L'Irish Terrier ha il classico aspetto...
Cani

Tutto sull'australian silky terrier

La razza Australian Silky Terrier si sviluppò negli stati di Victoria e del nuovo Galles del Sud, con un maggior interesse per la regione di Sidney. Creata come razza da compagnia, è una derivazione dell'incrocio tra lo Yorkshire Terrier e l'Australian...
Cani

Tutto sull'American Staghound

L'American Staghound è un cane da caccia a vista che viene impiegato, come suggerisce il nome. Nonostante questa razza venga allevata ormai da parecchi anni, questa selezione non è una delle razze canine riconosciute dalla Federazione Canina Internazionale....
Cani

Tutto sull'australian jack russell terrier

Tra le innumerevoli razze canine esistenti, ce n'è una denominata australian jack russell terrier, un cane originario dell'Inghilterra, ma deve il suo nome al fatto che ha trovato la massima diffusione in Australia. Fu selezionato tra i terrier in modo...
Cani

Tutto sull'american bulldog

Se state leggendo questa guida che spiega tutto sull'american bulldog, allora state prendendo in considerazione l'idea di allevarne uno. Questa razza canina non è molto famosa e viene spesso confusa con la più famosa razza del bulldog inglese. Ci sono...
Cani

Tutto sull'american foxhound

All'interno della presente guida, andremo a sviluppare la tematica animalista, concentrandoci sul cane, il tipico amico a quattro zampe. Per entrare più nel dettaglio, tratteremo un'analisi generale relativa all'american foxhound, inserendo più informazioni...
Cani

Tutto sull'Airedale Terrier

L'Airedale Terrier è una razza di cane britannica. Prende il suo nome dal luogo di origine, cioè la vallata dell'Aire, una regione dello Yorkshire. Rientra fra le taglie medio-grandi, per questo è chiamato anche "il re dei Terrier". Abbiamo scarse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.