Tutto sull'elefante africano

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'Elefante africano è l'animale più grande esistente sulla terra. Rispetto al suo cugino asiatico, quello africano è molto più grande, con i suoi 6 metri di lunghezza e 3 metri di altezza, è senza dubbio il mammifero più grande del pianeta. Si caratterizza per le sue grandi orecchie dalla forma simile a quella del continente africano. Se vi interessa sapere qualcosa in più sull'elefante africano, continuate a leggere questa guida e scoprirete un modo tutto nuovo.

24

Le differenza

Una differenza che può notarsi tra le due razze è il dorso più curvo e la testa dalla forma più appiattita. Le zanne dell'elefante africano possono raggiungere il metro e mezzo di lunghezza. Questo animale è un erbivoro e ha bisogno di ingerire ogni giorno almeno 300 kg di cibo, che consiste prevalentemente in vegetazione erbacea, fogliame, frutti e corteccia. Per cibarsi più comodamente spesso abbatte direttamente gli alberi per poi mangiarne il fogliame. Un branco di elefanti produce quindi un impatto notevole sulla vegetazione di determinate aree, arrivando a disboscarle completamente.

34

Le caratteristiche

Se l'elefante africano è l'animale più grande della terra, è anche quello che raggiunge più tardi la maturità sessuale, ovvero verso gli otto anni di età. Durante la fase di eccitazione sessuale è meglio non trovarsi nei paraggi di un maschio, o rischiate di ritrovarvi nel mezzo di un tornado che distrugge tutto ciò che trova lungo la strada. La femmina invece è quella che ha il periodo di gestazione più lungo fra tutti gli animali: ben 20 mesi. Dopo tale periodo l'elefantessa metterà darà alla luce un cucciolo del peso di circa 120 kg che nel giro di una mezz'ora riuscirà a mettersi in piedi e iniziare a fare i suoi primi passi.

Continua la lettura
44

La struttura matriarcale

L'elefante vive in grandi branchi di più di cinquanta capi che hanno una struttura matriarcale e generalmente il capobranco è la femmina più anziana, mentre i maschi a volte possono isolarsi e condurre una vita solitaria. È famoso l'attaccamento tra i vari membri del branco: più volte si è assistito ad episodi in cui un elefante è stato aiutato a rialzarsi o assistito fino alla sua morte da parte di tutti gli altri membri del gruppo. Gli elefanti diventano particolarmente aggressivi per proteggere i propri cuccioli, che vivono all'interno del branco e sono molto legati alla madre fino a quando non diventano autosufficienti, intorno al terzo anno di vita. Amano molto l'acqua, che è fondamentale per dissetarsi e rinfrescarsi, passando molte ore nelle pozze e utilizzando la loro proboscide per raccoglierla e spruzzarsela addosso a mò di doccia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

I 5 animali più grandi del mondo

Il regno animale è molto vasto; in questo mondo si possono trovare esemplari di ogni tipi e di tutte le forme. Fanno parte di questo regno sia quegli animali che per vederli bisogna utilizzare la lente sia quelli che sono dei veri e propri giganti. Questi...
Altri Mammiferi

Tutto sull'ornitorinco

La scoperta di un buffo animale che popolava le acque dolci dell'Australia, risale al lontano 1799, quando una strana pelle di animale venne recapitata ad un funzionario del British Museum. Nessuno fino a quel momento aveva mai visto nulla del genere,...
Altri Mammiferi

Tutto sull'orso bianco

L'orso bianco, comunemente noto come orso polare è un mammifero di grandi dimensioni che può arrivare fino a tre metri di altezza con un peso che si aggira intorno ai 500 - 600 kg. Se volete ammirarlo con i vostri occhi dovrete fare un viaggio al Polo...
Altri Mammiferi

I 5 mammiferi più grandi del mondo

Il nostro pianeta è popolato da una flora ed una fauna davvero variegata. Ogni vegetazione cresce in un determinato luogo e con determinate condizioni climatiche. Ogni animale ha il suo habitat prediletto, appartiene ad una categoria ben precisa, ha...
Altri Mammiferi

Tutto sull'orca marina

L'orca marina, chiamata con il nome originale di "Orcinus Orca" è un mammifero che, abita nelle acque di oceani e mari, come è intuibile facilmente dal suo nome. Questa orca fa parte della famiglia dei Delfinoidi. Trattasi di animali che hanno imponenti...
Altri Mammiferi

Tutto sull'alce

L'alce è un mammifero delle zone polari che appartiene alla famiglia dei cervidi. È un ruminante di grandi dimensioni, secondo solo al bisonte e all'orso. È diffuso soprattutto in Alaska, Nord America, Norvegia, Russia e Siberia, ma si trova anche...
Altri Mammiferi

Tutto sull'orso bruno

Gli orsi sono tra le specie animali che maggiormente incuriosiscono e attirano l’attenzione degli uomini. Le loro abitudini, i comportamenti e, soprattutto, la loro indole schiva e solitaria rendono questi esseri particolarmente misteriosi e interessanti.Una...
Altri Mammiferi

Gli elefanti asiatici: caratteristiche

Rispetto all'età preistorica, oggi sulla terra, gli elefanti asiatici sono gli animali più grossi che esistano già da diverse generazioni. Gli esemplari africani hanno caratteristiche dimensionali superiori rispetto a quelli indiani. Quest'ultimi sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.