Tutto sullo Schnauzer

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Vi piacciono i cani di taglia media? Potreste provare a scegliere come amico a quattro zampe uno Schnauzer, simpatico cagnetto che esiste anche in taglia grande (Schnauzer Gigante - Riesenschnauzer) oppure più comodamente in taglia piccola (Schnauzer Nano - Zwergschnauzer). Come avrete già intuito lo Schnauzer è un bellissimo cane di origine tedesca, in particolare nella regione del Württemberg, ed in passato era un tipico cane da fattoria, soprannominato "cacciatore di topi", grazie alla sua capacità innata di dare la caccia a questi fastidiosi roditori. Da cane da stalla per la cura di bovini, ovini e soprattutto cavalli, ora è usato soprattutto come dolce cane da compagnia. Ovviamente, per riuscire a garantire al vostro simpatico e tenero amico un'esistenza tranquilla e piacevole avrete bisogno di conoscere tutte le sue fondamentali caratteristiche. Proprio per questo motivo dovrete documentarvi accuratamente sullo stile di vita che tale cane deve svolgere, sull'alimentazione che deve seguire ed ogni altra utile informazione. Continuate, dunque, a leggere questa importante ed utile guida per comprendere in maniera abbastanza semplice e rapida tutto sullo schnauzer.

24

Lo Schnauzer

Lo Schnauzer di taglia media generalmente ha un'altezza di circa 45-50 centimetri al garrese e un peso variabile tra i 14 e i 20 chilogrammi. Esso risulta essere un cane piuttosto quadrato, ovvero la sua lunghezza è praticamente quasi uguale alla sua altezza. Presenta una corporatura solida e piuttosto robusta, il muso quadrato e allungato, fronte piatta e dei particolari baffi che lo contraddistinguono particolarmente e che coprono la sua mascella pronunciata. Generalmente ha una colorazione sale e pepe, ma ultimamente anche il nero risulta essere piuttosto diffuso, seguito dai più rari color argento e nero e bianco e nero. Il pelo è molto duro, folto e resistente e va mantenuto sempre piuttosto corto.

34

Lavoro e compagnia

Caratterialmente lo Schnauzer risulta essere un cane molto docile e versatile. Nasce come cane da lavoro ma si è ben adattato ad essere un cane da compagnia e non disdegna di essere un cane da guardia. Molto affabile con i bambini, fatelo giocare con una palla e vi sorprenderà per la sua agilità. È giocherellone, intelligente, impara facilmente se riconosce in voi un'autorità come quella di un capobranco. Amabile in famiglia, ma particolarmente diffidente con gli estranei con i quali mette in pratica un atteggiamento vigile e circospetto.

Continua la lettura
44

Addestramento e caratteristiche

Lo Schnauzer oggi ha orecchie e coda lunghe, mentre in passato gli venivano tagliate. È un cane che non abbaia praticamente mai, se non in situazioni che giudica di allerta. Molto adatto all'addestramento, è coraggioso e fedele. Serve però molta pazienza nel suo addestramento soprattutto con gli esemplari maschi. Dopo due anni di convivenza familiare generalmente il vostro cane sarà perfettamente inserito nel gruppo familiare. Fisicamente è molto resistente ad intemperie e malattie è adatto alla vita familiare. Solo in alcuni cuccioli di razza si nota una predisposizione all'occlusione del canale lacrimale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come prendersi cura di uno Schnauzer

Lo Schnauzer è una razza di origine tedesca che comprende tre tipi di taglia: nana, media e gigante, con  tre possibili colori: nero, sale e pepe, nero argento, bianco. Il termine Schnauzer corrisponde al termine italiano mustacchi, ed è il modo con...
Cani

Come accudire uno Schnauzer

Lo Schnauzer è un cane da guardia e da compagnia. È facile da addestrare ed è molto docile. Inoltre, è di origine tedesca e in passato veniva utilizzato come cane per la caccia al ratto. Tanto da guadagnarsi il soprannome di "cacciatore di topi"....
Cani

Tutto sullo Shih Tzu

Lo Shih Tzu è una razza canina di origine tibetana dal carattere allegro e vivace e dal pelo lungo e setoso. Il suo nome ha un significato molto particolare ossia "cane-leone" e la razza si caratterizza per particolari tratti di personalità dominata...
Cani

Tutto sullo Shar-pei

Lo Shar-Pei è una razza canina di origine cinese, i cui esemplari sono di grandi dimensioni con la pelle rugosa. Lo Shar-Pei ha un profilo quadrato con una grande testa piatta. Il muso è largo ed imbottito, che gli consente una presa moderata. Come...
Cani

Tutto sullo Spinone Italiano

Se siete appassionati di caccia, lo Spinone Italiano è il cane che fa al caso vostro. Questa razza di cane infatti è molto impiegata per la caccia. Lo Spinone Italiano è un cane di origine italiana ma non è molto diffuso sul territorio. Le motivazioni...
Cani

Tutto sullo Spitz

Lo Spitz è una razza canina che affonda le sue origini in Finlandia. Molti anni fa questi esemplari venivano allevati e addestrati per la caccia e quindi ad abbaiare quando trovavano qualcosa. Oggi, invece, sono considerati dei compagni di gioco "chiacchieroni"...
Cani

Tutto sullo yorkshire terrier

Lo Yorkshire Terrier è dolcissimo batuffolo che prede il nome dalla contea inglese da cui proviene. È un cucciolo da compagnia adattissimo a famiglie con bambini perché non è particolarmente aggressivo. Forse il suo unico difetto è quello di abbaiare...
Cani

Tutto sullo Shetland Collie

Quando si decide di prendere un cane è importante scegliere la razza che più fa per noi. Le razze sono tantissimi ed una di esse, scelta su cui molti si orientano, è lo Shetland Collie. Questo cane è diffidente con gli estranei ma molto dolce con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.