Tutto sullo Shar-pei

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Lo Shar-Pei è una razza canina di origine cinese, i cui esemplari sono di grandi dimensioni con la pelle rugosa. Lo Shar-Pei ha un profilo quadrato con una grande testa piatta. Il muso è largo ed imbottito, che gli consente una presa moderata. Come il Chow Chow, questo cane ha la lingua di colore blu-nero, mentre i denti si incontrano in un morso a "forbice". I piccoli occhi a mandorla sono scuri ed infossati, ma gli forniscono una vista ugualmente acuta. Le orecchie sono molto piccole, di forma triangolare e leggermente arrotondate sulle punte. La coda è spessa alla base e si assottiglia verso la fine. Ecco tutto ciò che c'è da sapere sullo Shar-Pei.

24

Utilizzato come cane da guardia

Pare che questo cane fosse già utilizzato dall'uomo nel 2000 a. C, sebbene le prime testimonianze attendibili siano un po' più tardive. Lo Shar-Pei era utilizzato come cane da guardia e, purtroppo, anche nei combattimenti. Solo la selezione artificiale riuscì a salvarlo dall'estinzione. La sua diffusione si deve a dei cinofili americani; attualmente la razza è amata in tutto il mondo e anche in Italia sono presenti diversi allevamenti.

34

Deve il suo nome al suo caratteristico aspetto

Lo Shar-Pei deve il suo nome al suo caratteristico aspetto: il nome significa infatti "cane di sabbia", e osservando le particolarissime pieghe della sua pelle si intuisce il perché.
Per quanto riguarda la stazza, si tratta di un cane medio-piccolo che si adatta bene a qualsiasi ambiente. È un indole giocherellone ed è un cane molto intelligente, fedele e coraggioso: farebbe di tutto per tutelare il suo padrone. Tende a tollerare molto bene la presenza dei bambini: se abituati a giocare insieme, diventeranno ottimi amici. Hanno come difetto la testardaggine: tendono a disobbedire soprattutto a chi non riconoscono come "leader". Per questo motivo, è bene educarli con fermezza fin da cuccioli, per avere un cane equilibrato e rispettoso.

Continua la lettura
44

La cura del pelo

La cura del pelo, che si presenta in numerose colorazioni, richiede frequenti spazzolature soprattutto durante il periodo della muta. Purtroppo la selezione artificiale ha reso questo cane suscettibile a diverse patologie congenite. Ha una vita media di 10 anni e necessita di cure particolari durante la stagione estiva, poiché mal sopporta le temperature elevate.
Si consiglia di rivolgersi ad allevatori seri e competenti qualora si volesse acquistare uno shar-pei, per assicurarsi un cane sano e che non abbia familiarità con certe malattie ereditarie.
Per il medesimo motivo, si sconsiglia di farlo riprodurre con esemplari non controllati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sullo Shiba Inu

Se state pensando di adottare uno Shiba Inu cucciolo o adulto ed intendete giustamente scoprire tutto su di lui, siete arrivati nel posto giusto. In questa guida infatti, offriremo tutte le informazioni che dovete sapere su questo bel cagnolino di origine...
Cani

Tutto sullo yorkshire terrier

Lo Yorkshire Terrier è dolcissimo batuffolo che prede il nome dalla contea inglese da cui proviene. È un cucciolo da compagnia adattissimo a famiglie con bambini perché non è particolarmente aggressivo. Forse il suo unico difetto è quello di abbaiare...
Cani

Guida alle razze di cani più docili

Mentre alcune razze canine possono apparire minacciose e pericolose dall'esterno, si potrebbe effettivamente essere sorpresi di quanto questi cani, in realtà, possano essere dei veri e propri cuccioli da coccolare e che aspettano solo di essere amati....
Cani

10 modi per rendere il tuo cane felice

Un animale va curato, riempito di coccole, attenzioni e altro. Soprattutto per i cani, in realtà, non serve molto, un cuccia, acqua, cibo e due carezze. Ecco fatto, il tuo cane è soddisfatto. Se avete un cane in casa e volete renderlo felice, avete...
Cani

I cani più adatti per i bambini

Eccoci qui, pronti a proporre una guida molto utile, per imparare quali sono i cani più adatti per i bambini, affinché possano vivere con questo splendido animale, un rapporto unico e speciale, che nessuno potrebbe creare. Avere in casa un animale è...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come eliminare l’odore di pipì del cane in casa

Avere un cane dà al padrone moltissime soddisfazioni. Questo animale insegna lealtà e amore, ma spesso non è semplice averne uno in casa. Per poter convivere è fondamentale occuparsi della sua educazione, come con i bambini. Spesso infatti può capitare...
Cani

Come allevare un bassotto a pelo duro

Ultimamente molti cercano un animale da compagnia, che oltre ad essere bello, dia tanto affetto. Uno di questi è sicuramente il cane. Tuttavia resta molto difficile la scelta tra le diverse razze che, purtroppo, deve essere condizionata dagli spazi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.