Tutto sullo Spinone Italiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete appassionati di caccia, lo Spinone Italiano è il cane che fa al caso vostro. Questa razza di cane infatti è molto impiegata per la caccia. Lo Spinone Italiano è un cane di origine italiana ma non è molto diffuso sul territorio. Le motivazioni sono essenzialmente due, in primis è un cane di grossa stazza, e in secondo luogo è molto lento nelle operazioni di caccia e i cacciatori tendono a preferire cani più agili e scattanti. Rimangono quindi pochi amatori che desiderano davvero possedere questa specie canina. Se siete tra questi, in questa guida vi mostreremo tutto quello che c'è da sapere sullo Spinone Italiano.

27

Occorrente

  • Spinone italiano
37

Origini della razza

Ci sono molte voci discordanti circa le origini di questa razza. Alcuni, quelli che amano questa specie canina, tendono a mitizzare le sue origini, ma volendo discernere la storia dal mito, possiamo affermare che con ogni probabilità tale specie comparve intorno al XV-XVI secolo. Allora le tecniche di caccia erano molto diverse da quelle che conosciamo noi oggi e non esisteva il cane da ferma così come è concepito adesso. Lo spinone italiano viene citato in alcune opere trattanti razze canine nei diversi secoli a venire. Se ne trovano testimonianze in diversi trattati, tra cui alcuni francesi che gettano un po' di ombre sulla vera originalità italiana di tale razza. Solo a partire dal 1800 lo spinone italiano venne preso in considerazione dal popolo italiano che gli diedero diversi nomi a seconda della regione. Venne infine chiamato spinone italiano, con l'aggiunta superflua dell'aggettivo "italiano". Oggi è conosciuto con questo nome, anche se di spinone ce n'è uno solo, quello italiano.

47

Carattere dello spinone

Lo spinone italiano è un cane molto docile, dalla presenza massiccia, sempre pronto a scodinzolare ed affettuoso non solo con il diretto padrone, ma anche con tutta la famiglia. Ha un carattere gioioso e sorridente, sempre pronto a fare le feste, mai aggressivo. Gioca volentieri sia con il padrone sia con i bambini, senza mai reagire, sapendo bene di essere il protagonista del gioco.

Continua la lettura
57

Conformazione fisica

Lo spinone italiano è difficilmente riconoscibile, ma ci sono alcuni tratti che potrebbero aiutarvi a distinguerlo da altre specie canine simili. Lo spinone italiano è un animale molto grosso, dai 58 ai 70 cm di lunghezza. Presenta della peluria spessa tutt'intorno al muso, una specie di barba fitta. Ha un faccino molto dolce e grazioso, sebbene grosso, le orecchie pendenti e gli occhi sonnolenti. Per potersi definire uno spinone inoltre, il cane deve possedere una solida ossatura, una gabbia toracica ben sviluppata, delle zampe ben impostate, una dentatura perfetta e gli occhi di un colore che varia dal verde per i primi mesi, al marrone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul Lupo Italiano

Negli anni sessanta a seguito di un incrocio tra un cane pastore e uno tedesco, nasce il lupo italiano. Si tratta infatti, di un esemplare che oggi è molto diffuso nelle famiglie, ed è particolarmente apprezzato per la sua fedeltà oltre che per l'indole...
Cani

Tutto sul Pastore Italiano

Ogni razza di cani possiede delle caratteristiche uniche nel suo genere. Conoscere le varie razze è molto importante. Infatti i cani si differenziano tra loro molto. Tra diverse razze abbiamo attitudini, abitudini, alimentazione e comportamenti diversi....
Cani

Tutto sul Volpino Italiano

Molti di noi sono amanti degli animali e nella propria casa ne hanno almeno uno. Che si tratti di un gatto o un cane, il nostro amico a quattro zampe è parte integrante della famiglia fin dal primo giorno. Per i gatti come per i cani esistono diverse...
Cani

Tutto sul Bracco Italiano

I Bracco Italiano è un cane da caccia; questa razza è abbastanza apprezzata in Italia ed all'estero per le sue attività venatorie. L'animale viene selezionato negli allevamenti in quanto deve diventare il compagno affidabile di ogni cacciatore. È...
Cani

Tutto sullo Schnauzer

Vi piacciono i cani di taglia media? Potreste provare a scegliere come amico a quattro zampe uno Schnauzer, simpatico cagnetto che esiste anche in taglia grande (Schnauzer Gigante - Riesenschnauzer) oppure più comodamente in taglia piccola (Schnauzer...
Cani

Tutto sullo Shar-pei

Lo Shar-Pei è una razza canina di origine cinese, i cui esemplari sono di grandi dimensioni con la pelle rugosa. Lo Shar-Pei ha un profilo quadrato con una grande testa piatta. Il muso è largo ed imbottito, che gli consente una presa moderata. Come...
Cani

Tutto sullo Shih Tzu

Lo Shih Tzu è una razza canina di origine tibetana dal carattere allegro e vivace e dal pelo lungo e setoso. Il suo nome ha un significato molto particolare ossia "cane-leone" e la razza si caratterizza per particolari tratti di personalità dominata...
Cani

Tutto sullo Spitz

Lo Spitz è una razza canina che affonda le sue origini in Finlandia. Molti anni fa questi esemplari venivano allevati e addestrati per la caccia e quindi ad abbaiare quando trovavano qualcosa. Oggi, invece, sono considerati dei compagni di gioco "chiacchieroni"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.